Smaltimento vecchi infissi

Smaltimento vecchi infissi

Smaltimento infissi: coscienza ecologica e attività di riciclaggio

Le moderne finestre in PVC Serbaplast aiutano a proteggere l’ambiente in molti modi:
le loro eccezionali caratteristiche insieme alle proprietà di isolamento termico, aiutano a ridurre il fabbisogno energetico di un edificio e quindi di limitare la quantità di CO2 dannoso per il clima. 

 

smaltimento infissi serbaplastSerbaplast assicura che i suoi processi di produzione preservino le risorse e l’energia. Pilastro basilare della filosofia Serbaplast è la coscienza ecologica, il che significa non solo scegliere le materie prime e i processi produttivi maggiormente eco compatibili, ma anche investire nella strutturazione di tutte le attività di riciclaggio, infatti nel 1999, la decisione lungimirante del riciclaggio delle finestre sta ora dando i suoi frutti e non solo per l’ambiente, lo scopo è di coordinare, documentare e regolare l’implementazione dell’impegno volontario a riciclare le vecchie finestre in PVC e gli scarti di produzione di finestre, profili e prodotti correlati in PVC. 

Per fare ciò Serbaplast collabora con impianti di riciclaggio a livello europeo, con strutture in Germania, Francia e Gran Bretagna. 

Tutte le finestre prodotte da Serbaplast sono interamente riciclabili

Questo conferisce al materiale un valore aggiunto, poiché è possibile recuperarne gran parte una volta concluso il suo ciclo vitale, oppure cederlo ad altre compagnie che lo possono riutilizzare nei modi a loro più utili e congeniali.

Questo permette a Serbaplast di operare in pieno accordo alle legislazioni europee sul riciclaggio del materiale plastico: inoltre, se paragonato a molti altri materiali presenti sul mercato, il PVC Serbaplast può essere lavorato riducendo l’emissione di anidride carbonica scaturita dal processo anche del 90%, andando ad abbattere enormemente l’inquinamento ambientale.

Per Serbaplast assicurarsi che tutte le risorse vengano utilizzate nel migliore dei modi è cruciale, tanto per l’economia della compagnia quanto per la salute dell’ambiente.

Anche riguardo all’ottimizzazione delle risorse, Serbaplast ha sempre avuto un occhio di riguardo: ovunque sia possibile, Serbaplast utilizza sistemi di packaging riciclabili o riutilizzabili, e quando non può farlo si assicura di recuperare i suoi supporti attraverso rigidi sistemi di controllo.

Preservare le risorse: l’utilizzo di caldaie a biomassa

In ultimo, ma non per importanza, va inoltre citato l’impegno di Serbaplast nel preservare le risorse e l’energia nei vari processi di produzione con l’utilizzo di caldaie a biomassa, per riscaldare gli stabilimenti utilizzando solo combustibili naturali, che consentono di produrre il riscaldamento ma anche la produzione di acqua calda sanitaria, con la presenza di un impianto fotovoltaico che trasforma l’energia solare in quella elettrica per alimentare parte della produzione.


Oggi più che mai, il problema della salute del pianeta, si è trasformato in un’emergenza globale, e le tematiche del riciclaggio (Cradle to Cradle) e dell’ecosostenibilità sono diventate più attuali che mai: la riduzione dell’inquinamento e dello spreco delle risorse non sono più un optional, ma una responsabilità dalla quale non ci si può tirare indietro.

Questa responsabilità è ancor più grande quando parliamo di fabbriche, di aziende produttrici e di qualsiasi altra realtà che quotidianamente genera un numero elevato di scarti: è fondamentale dunque controllare i processi di produzione e smaltimento, e cercare di ottimizzare il più possibile le risorse, per questo Serbaplast ha deciso di investire sul futuro del pianeta!